• Federalberghi

    Federalberghi è la principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia.

     

    L'associazione rappresenta le istanze e gli interessi degli albergatori nei confronti delle istituzioni e delle organizzazioni politiche, economiche e sindacali.

     

    Aderiscono a Federalberghi più di 27.000 alberghi su un totale di circa 33.000, attraverso 126 Associazioni territoriali.

     

    È socio fondatore di Hotrec, la Confederazione europea degli hotel, dei ristoranti e dei bar ed aderisce a Confcommercio, ove ha dato vita a Confturismo.

     

    Il Presidente è Bernabò Bocca, il Direttore Generale è Alessandro Massimo Nucara.

Il bilancio finale del 2021 è ancora in rosso: rispetto al 2019 si registra un meno 33,9% di presenze turistiche, meno 82% di tax free shopping in Italia, meno 37,8% di occupazione delle camere e passeggeri aerei in calo del 58,2%.

Sul numero 8/2022 della newsletter di Federalberghi si parla di locazioni brevi, di ingressi in Italia, di privacy, della 72a Assemblea Federalberghi e di tanto altro ancora.

Che relazione c’è tra ristorazione e ospitalità? Come si evolverà in futuro? Come ha influito la pandemia?

Da queste e altre domande è nato questo rapporto, reso possibile grazie alle risposte pervenute da 1.300 albergatori intervistati da Federalberghi nell’ambito dell’indagine sulla ristorazione in albergo.

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Parma, il 13 maggio 2022.

Turismo d'Italia, n. 62 del 2022

concessioni demaniali - salvaguardare le peculiarità di alberghi villaggi campeggi e porti

“Occorre salvaguardare le peculiarità di alberghi, villaggi, campeggi, porti e approdi turistici e scongiurare il rischio che la fretta induca a fare di tutta l’erba un fascio”.

Con queste parole, Federalberghi, Faita Federcamping e Assonat, organizzazioni nazionali maggiormente rappresentative delle tre categorie, intervengono nel dibattito sulla riforma delle concessioni demaniali ad uso turistico ricreativo.

72a assemblea Federalberghi - enogastronomia come brand del made in Italy

“Il nostro comparto è fertile, va coltivato costantemente." ha dichiarato Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, di fronte ai circa 300 albergatori italiani che si sono dati appuntamento a Parma per l’apertura dei lavori della 72a Assemblea Generale della federazione. 

Mangiare in hotel, viaggio intorno a un mondo che cambia

Viaggio intorno all’universo della ristorazione negli hotel, ovvero un mondo che cambia, si evolve e racconta le sue tendenze all’interno di un’impresa che non si ferma mai: l’albergo.

“Rapporto sulla ristorazione in albergo”, è il titolo dell’indagine che viene presentata in anteprima proprio nella città di Parma, alla vigilia dell’apertura dei lavori della 72a Assemblea Generale della Federalberghi.

Nuova procedura per convalida dimissioni e risoluzioni consensuali

L'Ispettorato nazionale del lavoro ha fornito chiarimenti in merito alla procedura di convalida delle dimisisoni e delle risuluzioni consensuali.

chiusura uffici - 3 giugno 2022

Il 3 giugno 2022 gli uffici federali rimarranno chiusi.

decreto legge 21 Ucraina - conversione in legge

Il Parlamento ha definitivamente approvato, con modifiche, il decreto-legge Ucraina n. 21 del 21 marzo 2022. Viene confermato il contributo, sotto forma di credito d’imposta, riconosciuto alle imprese turistico-ricettive e agli stabilimenti termali, in misura corrispondente al 50 per cento dell’importo versato a titolo di seconda rata dell’anno 2021 dell’IMU, alle seguenti condizioni: - i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate - i soggetti indicati abbiano subìto una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi nel secondo trimestre 2021 di almeno il 50 per cento rispetto al corrispondente periodo dell’anno 2019.

​​​​
Consiglio Direttivo Federalberghi Extra (videoconferenza) - 07/06/2022

Consiglio Direttivo Federalberghi Extra (videoconferenza)

Giunta Esecutiva - 14/06/2022

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi.